Centri estivi: e i ragazzi delle medie?

È senza dubbio positivo che il Comune continui come ogni anno l’organizzazione dei centri estivi, che attivi la scuolabus e l’assistenza educativa per i bambini delle scuole primarie che usufruiscono dei percorsi che le scuole hanno attivato grazie al Piano scuola estate promossa dal Ministero dell’istruzione. Tuttavia i centri estivi comunali sono riservati ai bambini dell’infanzia e della primaria e i ragazzi delle medie? Sembrava dovesse andare in porto il bando regionale Estate Insieme ma a oggi sembra essersi fermato al palo e non aver visto la luce.
I preadolescenti quindi possono usufruire dei Grest parrocchiali o di altri centri privati ma viene a mancare un servizio comunale. Sappiamo che i dati post pandemia relativi alla condizione psicologica dei ragazzi sono piuttosto allarmanti; siamo spesso preoccupati per i segnali di disagio che i ragazzi di questa età mandano attraverso comportamenti trasgressivi. Questo era il momento per offrire loro momenti di socialità, di divertimento e di creatività. Come mai li si è dimenticati?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...