Scalinata Federico II: 4 anni per riaprirla

La Scalinata Federico II è tornata finalmente percorribile a quasi quattro anni dalla chiusura, avvenuta a febbraio 2017.

Una vicenda in cui la Giunta Casanova ha dimostrato tutta la propria inefficienza: a settembre del 2017, l’Assessore Rizzi ne annunciò infatti la riapertura entro l’anno. Si susseguirono quindi sopralluoghi dell’Amministrazione e pareri della Commissione per il Paesaggio (addirittura in contraddizione tra loro), ma non ci fu nessuna apertura.

Più di recente, dopo quasi tre anni dalla promessa della Giunta, è stato il Vicensindaco Maggi ad intervenire quest’estate, annunciando i lavori entro la seconda metà di giugno, in realtà iniziati mesi dopo.

Tante, nel frattempo, sono state le proteste dei cittadini e gli interventi delle opposizioni consiliari, che hanno chiesto a gran voce una soluzione per la l’importante passaggio che collega la zona Laghi e il centro di Lodi, un problema intricato che interessava diversi enti. Troppe sono state le vane promesse, mentre il disagio che veniva subito dai cittadini era solido e reale.

Inoltre, spiace che ci si lanci in dichiarazioni che lasciano il tempo trovano: come si può considerare la riapertura della Scalinata come “un punto di partenza per una futura valorizzazione dal punto di vista storico e culturale”, come ha detto il Vicensindaco? Guardiamo ai fatti: la Giunta rimanda sin dal suo insediamento i lavori di restauro e consolidamento delle mura di Piazza Zaninelli e la nuova cabina, non certo un colpo d’occhio nel contesto suggestivo in cui è inserita, è lì da vedere. In un vecchio parere della Commissione per il Paesaggio, se ne era ipotizzato il rivestimento con mattoni di recupero simili a quelli presenti in loco: forse non è la soluzione ideale, ma sarebbe comunque migliorativa rispetto all’assetto odierno.

Visto che la maggioranza di centrodestra sembra si sia ridestata con l’avvicinarsi delle elezioni, speriamo che dia una risposta a questi e ai tanti altri problemi aperti della città.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...